Gli Effetti della Marijuana sul Parkinson

Il video di Larry Smith ha sconvolto la comunità scientifica quando, nel novembre del 2016, è stato pubblicato su YouTube.

Larry è nato e cresciuto a Norwich, nel Connecticut, dove ha frequentato l’università e conosciuto Elizabeth (Betty), diventata sua moglie, con la quale ha cresciuto 3 figli, Sean, Caroline e Leland. Per 27 anni è stato poliziotto per il Dipartimento di Polizia di Hamden fino al 1999, quando si congedò con la carica di Capitano. Successivamente, andarono a vivere in Sud Dakota dove Betty aveva ottenuto una cattedra in Scienze Politiche presso la locale università mentre Larry aprì il Mr. Smith’s Bakery Café a Vermillion.

I primi sintomi del Parkinson cominciarono a manifestarsi, ma continuò, comunque, la sua attività sfornando nuove ricette e baguette. Cominciò la sua lotta contro il morbo senza mai arrendersi, una sfida per la vita per 20 lunghi anni in cui non trascurò alcun tipo di trattamento o farmaco.

Arrivò fino a tentare la via dell’intervento chirurgico al cervello ma, quando anche questo non dava alcun esito, tentò la via inesplorata della marijuana terapeutica. Qui comincia la vera storia che vogliamo farvi conoscere.

Sulla sua pagina Facebook, Larry pubblica un video suddiviso in tre parti che racconta il suo viaggio con la moglie a San Diego, California, perché nello Stato del Sud Dakota questa sostanza è illegale anche se usata a scopo di terapia.

Nel primo video si racconta per immagini l’incontro tra il medico e la coppia. Larry ha difficoltà di deambulazione nonostante la cura farmacologica che consisteva in ben 20 pillole al giorno. La sua voce è quasi incomprensibile.

Nel secondo video del documentario “Ride with Larry” (Corri con Larry) i due si recano al “One on One Dispensary” di San Diego per acquistare la marijuana dietro prescrizione medica.

Nella terza e ultima parte, cominciano l’esperimento con una sola goccia di olio di cannabis per via orale. La visione del filmato è spettacolare. Dopo pochi minuti dal corpo di Larry spariscono gli spasmi e torna ad essere normale. I tremolii si fermano e anche la voce riappare quasi come se avesse subito un incantesimo!

Il video è davvero commovente, anche Larry si stupisce per la trasformazione. Comincia a parlare e a camminare come una persona sana senza alcun accenno di farfugliamenti.

Dopo l’accaduto, gli scienziati cominciano a porsi più di un interrogativo sulle miracolose proprietà di questa pianta che è stata bandita da quasi tutto il mondo per motivazioni assurde.

Larry, dal suo canto, ha cominciato la sua opera di divulgazione con un gesto che dà speranza a tanti malati come lui. La “Ride with Larry” è, infatti, un percorso di ben 300 miglia che ha  percorso con un triciclo per sensibilizzare il suo Stato affinché venga legalizzata la famigerata droga e molti malati possano così condurre una vita normale. Di questa fantastica avventura è stato anche girato un documentario di 32 minuti.

ride with larry

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.