monete thailandesi spacciate per 2 euro

Il Corriere della Sera ha pubblicato il 30 marzo 2017 una notizia per avvisarci di una nuova truffa in atto, quella delle monete thailandesi spacciate per 2 euro.

Queste monete hanno una caratteristica che è capace di ingannare anche i distributori automatici, ossia lo stesso peso e dimensione della moneta da due euro!

La città più colpita al momento è Roma che è stata letteralmente invasa da queste monetine che hanno un valore di 0,25€. Quindi i truffatori, importando queste monetine in Europa possono riprendersi un capitale 8 volte superiore a quello investito!

Era già capitato in Sardegna e in Campania qualche anno fa ma pare che adesso siamo di fronte ad una vera banda che ha in mano una quantità sterminata di monetine.

Basta confrontare le due monete per capire che la differenza è solo nel conio.

Quindi, basta prestare un po’ di attenzione quando si riceve un pagamento o il resto per evitare di essere truffati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.